340 765 8390
Seleziona una pagina

La comunicazione richiede una serie di regole per essere efficace. Per riuscire ad ottenerla bisogna, anzitutto, capire che tutti noi siamo individui separati e diversamente unici.

Questo primo aspetto viene spesso sottovalutato o, addirittura, non considerato e le conseguenze possono essere dannose.

In secondo luogo, la comunicazione deve essere quanto più simmetrica possibile ovvero essere fondata sulla chiarezza del linguaggio ( ad es. un adulto non parlerà come un adulto ad un bambino ma, per farsi comprendere, semplificherà la sua comunicazione) e deve essere, il più possibile, scevra dal giudizio che tende solo a distorcere il significato della parola e crea preconcetti. La comunicazione, infine, per essere efficace deve puntare su un ascolto attivo che ci permetterà di ottenere la fiducia da parte del nostro interlocutore che leggerà il nostro interesse per quanto ci viene comunicato, ci consentirà di entrare in empatia e di accettare l’unicità dei suoi punti di vista.

Vi siete mai chiesti se sapete ascoltare?